La Baby Boutique dell'usato

News

  • 31/mar/2021

Aprile News

Siamo sempre aperti per la VENDITA di abbigliamento e attrezzature per bambini, che sono consentite anche in zona rossa (come da FAQ del sito Governo.it, riportate in calce).
Per voi lo spostamento sara' consentito ANCHE DA COMUNI DIVERSI, munendosi di autocertificazione (come da FAQ del sito Governo.it, riportate in calce).

La consegna di materiale è possibile. Contattateci telefonicamente per accordi (possiamo anche ritirare noi)

Stiamo ritirando:
Abbigliamento estivo e primaverile
Giochi da esterno (biciclette, scivoli, casette....)

Giochi
Libri
Attrezzature
Arredi



ESTRATTO DAL SITO GOVERNO.IT

  1. È consentita la vendita al dettaglio di articoli per la prima infanzia?Sì, è ammessa la vendita al dettaglio di articoli per la prima infanzia (quali ad esempio carrozzine, passeggini, seggiolini per auto, lettini), poiché si tratta di prodotti essenziali, al pari delle confezioni e calzature per bambini e neonati, dei giochi e dei giocattoli, e l'acquisto di detti beni si configura in termini di necessità.
    Il responsabile di ogni attività commerciale, può esercitare esclusivamente l’attività di vendita di prodotti sopra indicati ed è, quindi, tenuto a organizzare gli spazi in modo da precludere ai clienti l’accesso a scaffali o corsie in cui siano riposti beni diversi da quelli suddetti. Nel caso in cui ciò non sia possibile, devono essere rimossi dagli scaffali i prodotti la cui vendita non è consentita.
    Cosa si intende per abbigliamento per bambino?Deve considerarsi abbigliamento ogni tipo di indumento necessario per vestire un minore di età non superiore ai 16 anni, incluse quindi anche le calzature.
  2. Posso fare la spesa in un Comune diverso da quello in cui abito? 
  3. Gli spostamenti verso Comuni diversi da quello in cui si abita sono vietati, salvo che per specifiche esigenze o necessità. 
    Fare la spesa rientra sempre fra le cause giustificative degli spostamenti. Laddove quindi il proprio Comune non disponga di punti vendita o nel caso in cui un Comune contiguo al proprio presenti una disponibilità, anche in termini di maggiore convenienza economica, di punti vendita necessari alle proprie esigenze, lo spostamento è consentito, entro tali limiti, che dovranno essere autocertificati.
  4. Si può uscire per acquistare beni diversi da quelli alimentari? Sì, ma solo per acquistare prodotti rientranti nelle categorie espressamente previste dal Dpcm 14 gennaio 2021, la cui lista è disponibile nell' Allegato 23


  5.  

Vai alle news